Co-sleeping: il piacere di dormire accanto al vostro bébé

Dormire insieme al proprio bambino è consigliato ai neo genitori poiché crea e rafforza il legame tra mamma e figlio e rende le notti più tranquille. Fin dai primi giorni di vita, il vostro neonato può dormire accanto a voi in totale sicurezza grazie a una culla da affiancare  al letto matrimoniale . Queste culle , chiamate bedside cots o culle sidecar , vengono fissate al letto matrimoniale , dal lato dove dorme la mamma, e sono una più sicura alternativa al co-sleeping  con il neonato nel letto insieme ai genitori. Durante la notte, la mamma può comodamente allungare il braccio e avere un contatto con il suo piccolo e eventualmente tranquillizzarlo se è agitato; o prenderlo a sé se ha bisogno di allattarlo. Ad ogni modo, non dovrà alzarsi ogni volta che il bambino si sveglia e piange. Il co-sleeping  è dunque la scelta ideale per rispondere ad ogni necessità del bambino in modo immediato, per l’instaurarsi del rapporto speciale che lega mamma e bambino e per l’esigenza di mamma e bambino di dormire insieme per i primi mesi, in totale sicurezza. I modelli di bedside  cots  da noi proposti sono sicuri e molto pratici, infatti possono essere sia affiancati al letto dei genitori che usati come culle tradizionali. Grazie alle loro ruote, queste culle  sono facili da spostare da un luogo  all’altro della casa, o persino fuori casa, per far dormire il vostro bambino ovunque vogliate. Le culle da affiancare il letto che vi consigliamo sono la culla Chicco Next2me , regolabile a sei altezze diverse, la culla Jané Babyside , adatta ad ogni tipo di letto, la culla Brevi Nanna Oh , con funzione dondolo per cullare il bambino, e la culla Pali Maya , realizzata in legno massello di faggio..

chiccocullanexttome

logobimbobaby VISUALIZZA LE OFFERTE

logostorebaby VISUALIZZA LE OFFERTE